Spirit of the Galaxy

Galactic Wrestling Federation

Dopo numerosi avvistamenti di Shiarda nei sistemi, solitamente all’interno di serragli privati proprietà di criminali o ufficiali corrotti, Dark Matter, Winterpool, Star-Gal e Crossfire ricevono il compito di infiltrarsi nella rete di Krill’Hex, boss Akron della malavita. Patito di giochi gladiatori, Krill’Hex pare recluti combattenti un po’ ovunque, senza distinzioni di razza o sesso, purché disposti a guadagnare ingenti cifre sporcandosi le mani.
Grazie ad un accordo fra Prime Knights e la Galactic Wrestling Federation (GFW), i PG si fanno inserire negli show della compagnia al fine di farsi notare dai talent scout di Krill’Hex; sembra infatti che alcuni wrestler della GWF abbiano rescisso i propri contratti in favore di accordi più proficui, ma da tempo risultano irraggiungibili.
Tuttavia, il wrestling del ventottesimo secolo è diverso da quello attuale: più un misto fra lotta libera e MMA, gli incontri prevedono contatto pieno fra partecipanti. Certo i lottatori usano ancora personaggi e nomi “da ring”, con tanto di costume, ma i match non sono più predeterminati, così come le storie sono costruite attorno ai wrestler, si adattano allo svolgersi del calendario invece di dettare il flusso di eventi. Vista l’incidenza di Superbeings, i ring sono dotati di soppressori di poteri onde evitare spiacevoli incidenti. Si combatte fra razze e anche sessi diversi, non esistono più le limitazioni del wrestling attuale.

I PG, dopo qualche settimana d’allenamento, cominciano a comparire negli show della compagnia utilizzando gimmick costruite su misura. Vincono il favore (o il disprezzo) del pubblico, fino a comparire anche negli show più importanti, i Pay-Per-View della GWF. Fra un evento e l’altro, un Akron della GWF li tiene sotto esame finché non offre loro l’apertura che aspettavano: combattere in modo forse meno elegante ma sicuramente più remunerativo. I PG esauriscono gli impegni con la GWF per non destare sospetti e si recano su un pianeta vicino per il rendez-vous con il contatto di Krill’Hex, un certo Michael Eskandarian. Costui rivela di lavorare sì per Krill’Hex, ma ammette di aver ricevuto un compenso più che sufficiente per vegliare sui PG ed evitare che finiscano ammazzati prima d’aver concluso il loro incarico.

Insieme ad altri lottatori reclutati qua e là, i PG si lasciano trasferire su un pianeta ai confini dello spazio Rinnegato. Lì Krill’Hex organizza i suoi giochi gladiatori, chiamati “Crimson Brawl”, per un pubblico composto da gente “altolocata” e non, disposta a pagare cifre esorbitanti per vedere massacri una volta a settimana. I PG riconoscono diverse facce di ricercati, e perfino di qualche politico corrotto dall’Akron, ma non sono lì per loro. Tuttavia, per superare indenni la prima notte, devono sottostare alle regole di Krill’Hex e uccidere per non essere uccisi. Più tardi, Michael Eskandarian (segretamente pagato da Sparrowhawk perché vegli sui PG) crea l’occasione ai PG d’infiltrarsi nella residenza di Krill’Hex per raccogliere l’intelligence necessaria al compimenti della missione. Un rinnegato presente al Crimson Brawl, Deadly Symmetry (la cui mente è separata nei corpi di due gemelli, un maschio e una femmina), vende i PG a Krill’Hex, che prepara loro un agguato. Eskandarian viene ucciso per il suo tradimento e Krill’Hex vorrebbe usare i PG come merce di scambio con i Prime Knights affinché allentino la presa sui suoi affari. L’Akron spiega loro come viene in possesso degli Shiarda: li ordina, letteralmente, per rivenderli triplicandone il prezzo. Per sua stessa ammissione, nemmeno lui sa esattamente come avviene il trasporto dal pianeta natale degli esseri alati: alcuni esemplari spariscono durante il trasferimento e non si sa che fine facciano. Vista la connessione fra Shiarda ed Architetti, le ipotesi sui motivi sono quasi peggiori della situazione in cui versano i personaggi. Krill’Hex, prima di far portare via i PG, ipotizza che gli esploratori intergalattici della AlphaBeta-Exploration potrebbero saperne qualcosa.

Dark Matter fa per offrire un’informazione come riscatto per il gruppo quando Sparrowhawk e la Vanguard fanno esplodere metà della villa di Krill’Hex. Deadly Symmetry preferisce defilarsi e licenziarsi prematuramente dal suo nuovo datore di lavoro Krill’Hex, il cui fato per ora è sconosciuto. L’ufficiale dei Prime Knights ascolta il rapporto dei PG dalla Vanguard. Gli scenari prospettati sono preoccupanti, ma per ora la faccenda degli Shiarda è in stand-by fino ad ulteriori indagini.

Comments

QuantumStar

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.