Shiarda

Popolazione stimata: Circa 11 Miliardi
Lingue nazionali: Barshian
Tipo di governo: Tribale, consiglio degli Stregoni
Capo dello stato: Nessuno
Capitale: Helgon
Sistemi Controllati: sette

Visione d’insieme

Originari del pianeta Helgon, gli Shiarda sono una razza singolare sotto molti aspetti. Tecnologicamente arretrati rispetto a Stellar League e umani, gli Shiarda appaiono come umanoidi longilinei dalla pelle chiara e quasi cristallina, mani dotate di artigli retrattili, strutture ossee che si protendono dal cranio come a formare una corona, volti stranamente belli ma al contempo affilati e aggressivi; possiedono ali membranose, con cui volano alla stessa velocità di un’aquila, bilanciandosi grazie alla coda che si allunga dalle ultime vertebre. Gli Shiarda sono organizzati in villaggi sospesi fra gli alberi più alti del pianeta Helgon o sui fianchi delle montagne, agglomerati che somigliano a nidi di volatili giganteschi. La loro struttura sociale è rigida e primitiva: sciamani, sacerdoti e cacciatori ricoprono i ruoli più prominenti, mentre il resto deve provvedere con mezzi propri al sostentamento. I capifamiglia sono le figure d’autorità, e fra di loro avvengono riunioni aperiodiche in cui si decide della gestione comunitaria. È da notare che le cariche menzionate non necessariamente si trasmettono per nascita o diritto: il combattimento è visto come la forma migliore di elezione, e gli anziani si lasciano uccidere quando sanno di non poter più contribuire al nido. L’unica eccezione alle cariche è quella di sciamano, in realtà più assimilabile ad uno stregone dato che gli Shiarda sono fra i pochi veri utilizzatori di poteri psionici della Stellar League.
Realtà vociferata o millantata, e mai documentata in via ufficiale (nemmeno i Karshian possiedono informazioni fondate), la capacità psionica degli Shiarda supplisce all’arretratezza tecnologica. Sebbene in numero relativamente limitato, gli sciamani/maghi hanno nel tempo imparato a collaborare fra loro, amplificando il potenzialea a dismisura. Utilizzando portali dimensionali, gli Shiarda sono riusciti ad invadere e conquistare pianeti attigui, almeno fino alla tregua stabilita con la Stellar League. Nessun membro della Stellar League però è il benvenuto su Helgon, nemmeno i suoi ambasciatori. La SL ha deciso, come parte della tregua, che chiunque si rechi su Helgon perda la protezione della League stessa. Le vaste ricchezze del suolo e le voci su tesori inestimabili hanno alimentato il numero di esploratori troppo arditi o contrabbandieri intraprendenti; allo stesso modo, i Karshian hanno perso un buon numero di Cercatrici della Verità che hanno invano tentato di registrare la loro cultura.
Gli Shiarda, com’è logico aspettarsi, non si vedono come esseri crudeli: la morte vista come avanzamento sociale è per loro normale, allo stesso modo della volontà di tenere gli altri all’oscuro di tutto per volgere le situazioni a proprio vantaggio. È un avvenimento raro vedere uno Shiarda al di fuori di Helgon, anche se alcuni agenti della SL hanno scoperto esemplari tenuti in costosissime gabbie private, proprietà di ricchi e decadenti individui della League che li vedono come un articolo esotico da esporre nei serragli. Il più delle volte questi sfortunati individui vengono “riprogrammati” per evitare il suicidio, utilizzato quando gli Shiarda realizzano di non poter tornare alla propria comunità o quando vengono catturati da altre razze.
Del poco che si sa, Helgon è un mondo che ricorda molto la preistoria terrestre, con enormi creature aggressive che rappresentano una minaccia costante per gli Shiarda. Per questo tra di loro la caccia è considerata una delle attività più importanti.
Venerano quello che chiamano semplicemente “Ala Nera”, personificazione delle connotazioni negative della notte e dell’oscurità, da cui gli sciamani sono convinti di attingere il proprio potere. Ala nera non ha mai mostrato le proprie fattezze, e gli Shiarda sono convinti che quel giorno il resto dell’universo diventerà loro preda, avvolto dalle tenebre e quindi bersaglio ideale.
Alcuni scarni rapporti dell’intelligence SL ritengono che gli Shiarda siano tra i più vicini ai Creatori Supremi e ai loro Architetti.

Shiarda

Spirit of the Galaxy QuantumStar